A cura di Savina Cordiale e Giovanna Montinari
Presentazione di Gustavo Pietropolli Charmet
Introduzione di Gianluigi Monniello

Il “Compagno Adulto®” è un intervento terapeutico innovativo e complesso che si pone l’obiettivo di accompagnare e sostenere il ragazzo nei suoi compiti evolutivi mediando tra realtà interna e realtà esterna per permettergli di usare al meglio le proprie risorse e quelle del contesto ambientale.
Inserito in un contesto teorico ad orientamento psicodinamico psicoanalitico specifico per la fase dell’adolescenza, la tecnica del “compagno adulto” ha prodotto un avanzamento clinico-teorico che si declina nel concetto di alleanza terapeutica e di relazione col compagno come dimensione intra e inter-psichica fra adulto e adolescente, fra terapeuta e paziente, fra componenti diverse del gruppo di lavoro nell’istituzione.
Molti sono ormai i servizi e gli operatori che fanno riferimento alla tecnica del “compagno adulto”. Il gruppo di Rifornimento in Volo, che ne ha depositato il “marchio” per tutelarne gli aspetti creativi e metodologici, in continuità con il precedente libro intende qui proporre un ulteriore approfondimento concettuale. Si tratta infatti di un modo di operare complesso che richiede operatori preparati e un gruppo istituzionale capace, flessibile e creativo.
Il volume illustra l’importanza del legame fra l’esperienza clinica e la formazione, offrendo l’esempio del modello formativo di una scuola di specializzazione, quella dell’ ARPAd. Si propone come strumento utile per giovani studenti psicologi in formazione, ma anche per medici, terapeuti, operatori e studiosi che lavorano con gli adolescenti.

FrancoAngeli, Milano, 2012