A cura di Emilio Masina

I contributi del quaderno rappresentano il materiale per “attrezzare” il Laboratorio sul disagio dell’adolescenza.
Sono, cioè, elementi utili allo svolgimento di un’attività finalizzata alla professionalizzazione dello studente.
La presentazione di fenomeni diffusi nella cultura giovanile, dei resoconti di alcuni interventi nel campo del disagio dell’adolescenza e dai contesti in cui essi vengono realizzati costituiscono la base di partenza per avviare una relazione fra docente, studenti e adolescenti “oggetto” di lavoro indispensabile all’integrazione di contenuti, rappresentazioni ed emozioni.

 

Kappa, Roma, 2006