La formazione rappresenta il motore sempre attivo di AGIPPsA. La mission dei Gruppi è creare occasioni di confronto e crescita continua sui temi rilevanti e attuali che concernono l'Adolescenza, rivolgendosi a professionisti del settore quali psicologi, psicoterapeuti, medici, operatori sociali, educatori, insegnanti, così come alle famiglie, ai genitori e alla cittadinanza in genere. AGIPPsA ritiene infatti fondamentale investire costantemente sullo sviluppo del pensiero teorico, clinico e operativo sull'Adolescenza, garante di un aggiornamento continuo per le figure impegnate nel lavoro con tale fascia d'età; allo stesso tempo la formazione rivolta ai "non addetti ai lavori", ovvero famiglie, genitori, figure adulte di riferimento e cittadinanza garantisce un'importante diffusione culturale sui temi dell'Adolescenza con funzione sia propriamente formativa, che di prevenzione, promozione e cura verso le nuove generazioni.  
I Gruppi propongono sia Eventi formativi giornalieri, in forma di seminari, convegni, incontri, sia Master e Corsi di formazione di maggior durata.

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Inizio del corso “Insegnanti a scuola oggi – Nuove competenze per nuovi bisogni” Edizione di Milano

26 Gennaio @ 9:00 am - 1:00 pm

Minotauro

Il Minotauro presenta il corso per docenti

Insegnanti a scuola oggi – Nuove competenze per nuovi bisogni

Edizione di Milano

Il corso intende approfondire alcune tematiche connesse allo svolgimento del ruolo professionale di docente, con particolare riferimento alla complessità del contesto sociale attuale, alle caratteristiche delle nuove generazioni di studenti, ai compiti educativi e formativi oggi imprescindibili, agli strumenti e alle risorse che è possibile attivare.

OBIETTIVI

Finalità del corso è la creazione di uno spazio di confronto per gli adulti coinvolti che aiuti a ipotizzare letture diverse relative alle difficoltà scolastiche dei ragazzi e che promuova la realizzazione di metodologie di lavoro sulla base di un’esperienza  condivisa. Infatti una buona comunicazione tra gli adulti e la definizione di obiettivi e di linee di intervento comuni sono
fondamentali per ricostruire il quadro delle problematiche espresse dagli allievi o dai gruppi classe, e per predisporre strumenti di intervento efficaci.

Obiettivo generale è incrementare la possibilità, da un lato, di arrivare ad una lettura e a un’analisi in termini evolutivi delle situazioni problematiche emergenti, dall’altro di riuscire a trovare e ad attivare delle risorse e delle strategie educative e didattiche che siano proprie e specifiche della scuola oltre che della cultura di ruolo dei diversi professionisti.

In particolare si pensa di offrire un contributo alla capacità di:
– leggere e comprendere i comportamenti degli alunni in un’ottica evolutiva e non psicopatologica;
– migliorare la propria competenza comunicativa;
– aumentare la capacità di osservazione delle dinamiche relazionali del gruppo classe e tra gruppo classe ed insegnanti;
– comprendere le esigenze formative sottese al processo di insegnamento-apprendimento;
– leggere ed interpretare le situazioni che rappresentano un problema educativo e didattico;
– approfondire problematiche legate alla gestione del proprio compito professionale, per progettare e sperimentare ipotesi di soluzione che abbiano carattere educativo;
– avviare un confronto sugli strumenti offerti dalla didattica in un’ottica inclusiva.

METODOLOGIA DI LAVORO

Si intende prediligere una modalità di lavoro che preveda sia l’informazione che la formazione. Dopo una prima parte in cui verranno fornite informazioni teoriche relative al tema trattato, sarà proposta la discussione e il confronto in gruppo di situazioni complesse che i professionisti incontrano nel loro lavoro. Tale modalità oltre a fornire delle conoscenze che possono orientare in questi continui cambiamenti scolastici e culturali, offre la possibilità di confrontarsi tra adulti, rispetto ai diversi metodi didattici e rispetto ai vissuti emotivi che l’educare comporta.

DESTINATARI

Il corso è rivolto ad insegnanti e professionisti delle Scuola Primaria e Secondaria, di I e II grado.

ORGANIZZAZIONE

Sono previsti 2 moduli, di 4 ore ciascuno, in plenaria.

Fra i 2 moduli sono previste 6 ore di Workshop su alcuni temi specifici emersi dall’incontro in Plenaria e 6 ore di esperienze attive Laboratoriali per un totale di 12 ore di lavoro in piccolo gruppo per approfondire e sperimentare attivamente quanto emerso nei moduli precedenti, anche in relazione a casi o situazioni presentati dai partecipanti (max 15 persone). La metodologia utilizzata in questa seconda parte del corso avrà il carattere dell’apprendimento attivo e partecipato.

L’incontro in plenaria e nei Workshop tematici affronteranno le seguenti tematiche:

  • Compiti scolastici e compiti evolutivi (con esplicitazione delle situazioni in cui emerge una conflittualità tra le due tipologie di compiti, così da leggere i comportamenti degli alunni in un’ottica evolutiva e non psicopatologica);
  • I fattori che incidono sulla demotivazione e sul ritiro scolastico (aspetti emotivi, fragilità narcisistiche, sfiducia nel futuro etc.);
  • Gli studenti con Disturbi specifici di apprendimento, Deficit di attenzione e iperattività e/o con Bisogni Educativi Speciali, la costruzione di una relazione efficace e di possibili interventi per facilitare l’apprendimento;
  • Gestione della relazione di apprendimento (ruolo degli insegnanti nella costruzione della conoscenza, stili di apprendimento e di insegnamento, rapporto con i colleghi, rapporto con le famiglie);
  • L’influenza degli strumenti tecnologici sull’apprendimento e in generale lo studio per la generazione dei nativi digitali.

SEDE DELLE LEZIONI

  • Milano: Cooperativa Minotauro – Via Omboni 4 20100 Milano (MI)

METODO DI VERIFICA FINALE

Questionario a risposte multiple 

FREQUENZA NECESSARIA

20 ore

DIRETTORE

Katia Provantini

FORMATORI

Anna Arcari

Dario Cuccolo

Alessia Lanzi

Maria Longoni

Gregorio Magri

Nicoletta Simionato

Ivana Simonelli

Vania Strazzacappa

DURATA

Gennaio – Maggio 2019

ATTESTATO

I corsi di aggiornamento sono riconosciuti dal MIUR. La frequenza ai corsi di formazione per docenti dà diritto al rilascio dell’attestato di partecipazione riconosciuto dal MIUR e valido ai fini della formazione obbligatoria docenti.

 

COSTI E MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Tramite piattaforma Sofia e Voucher Carta del docente. CODICE ESERCENTE: 039Z8. Euro 150,00 iva inclusa

Tramite richiesta diretta a minotauro@minotauro.it e pagamento mediante Bonifico Bancario. Euro 150,00+iva 22%= Euro 183,00
Nel caso di iscrizione diretta si richiede di effettuare il bonifico, inviare la contabile e tutti i dati completi per l’emissione della fattura alla mail sopracitata.
Di seguito gli estremi:
MINOTAURO Istituto di Analisi dei Codici Affettivi
Società Cooperativa – Cooperativa Sociale
Via Omboni 4
20129 MILANO MI
PI E CF: 07627020154

BANCA PROSSIMA FILIALE DI MILANO
IT60Z0335901600100000119420
BCITITMX

Maggiori informazioni sul programma

Dettagli

Data:
26 Gennaio
Ora:
9:00 am - 1:00 pm
Categoria Evento:
Sito web:
https://minotauro.it/insegnanti-a-scuola-oggi-nuove-competenze-per-nuovi-bisogni/

Organizzatore

COOPERATIVA MINOTAURO
Telefono:
02.29408705
Email:
cooperativa@minotauro.it
Sito web:
https://minotauro.it/

Luogo

Cooperativa Minotauro
Via Ombroni 4
Milano, italia 20100
+ Google Maps
Telefono:
02.29401545
Sito web:
https://minotauro.it/
Share This